DB3 Mantra 900 (1995-1998)

DB3 MANTRA

Progetto: Pier Luigi Marconi.
Presentazione: Salone di Colonia 1994.
Prezzo:  27.500.000 lire.

Motore: il propulsore è quello delle Ducati 900 SS/Monster. Cilindrata effettiva 904 cc. Due cilindri. Potenza Massima 86 Cv a 7.000 giri. Coppia massima 9.2 Kgm a 5.700 giri. Alimentazione tramite 2 carburatori Mikuni da 38 mm. Distribuzione desmodronica. Raffreddamento ad aria e olio. Frizione a dischi multipli a secco. Cambio a sei rapporti.

Telaio: il telaio consiste in una struttura perimetrale in tubi di alluminio a sezione ovale. La sospensione anteriore è una forcella Paioli da 43 mm. La sospensione posteriore ha un ammortizzatore oleopneumatico regolabile in estensione e precarico della molla. Il freno anteriore è un doppio disco Brembo da 320 mm. Il freno posteriore è un disco Brembo da 230 mm. Peso a secco 172 Kg.

Colorazione: doppia. Quasi tutte hanno la colorazione giallo-grigio scurissimo. Dicitura “Bimota” in piccolo ai lati del serbatoio. Logo “b” in doppio profilo bianco ai lati del frontale. Cornice del fanale grigia. Spoiler inferiore bicolore, grigio chiaro e scuro. Cerchi neri. Una piccola serie è stata colorata di rosso anziché giallo. 

Prestazioni: dalle riviste specializzate è stata rilevata una velocità massima di 206.5 Km/h e una accelerazione sul quarto di miglio di 11.48 secondi.

Produzione: la DB3/Mantra è stata prodotta per un totale di 454 esemplari. Di questi 426 hanno colorazione gialla e 28 rossa.

Catalogo Ricambi

Come consultare il manuale.
Clicca sul bottone sottostante e si aprirà una nuova finestra con il manuale sfogliabile, in alto a destra le frecce permettono l'ingrandimento e poi è possibile spostarsi sul contenuto delle pagine muovendosi con il mouse.

SFOGLIA IL MANUALE