SB5  1100 (1985-1986)

Bimota Modello SB5 1100

Progetto: Federico Martini.
Presentazione: Salone di Colonia 1984.
Prezzo:  21.340.000 lire.

Motore: il propulsore è quello della Suzuki GSX 1100 EF. Cilindrata effettiva 1.135 cc. Potenza massima 115 Cv a 8.500 giri. Coppia massima 10.6 Kgm a 7.500 giri. Rapporto di compressione 9.7:1. Distribuzione bialbero in testa, quattro valvole per cilindro. Alimentazione tramite quattro carburatori Mikuni da 36 mm. Raffreddamento a liquido. Frizione a dischi multipli in bagno d'olio. Cambio a cinque rapporti.

Telaio: è costituito da una doppia culla chiusa, in tubi al cromomolibdeno. Le piastre di collegamento laterali sono in avional lavorate dal pieno. La sospensione anteriore è una Italia con steli da 40 mm, la sospensione posteriore ha un ammortizzatore unico centrale. Le ruote sono da 16”, disegnate da Bimota. Il freno anteriore è un doppio disco Brembo da 280 mm, il freno posteriore un disco Brembo da 280 mm. Peso a secco 215 Kg.

Colorazione: unica: bianca con ampie fasce rosse su serbatoio e fiancate.

Prestazioni: dalle riviste specializzate sono state rilevate una velocità massima di 255 Km/h e una accelerazione sul quarto di miglio di 10.89 secondi.

Produzione: la SB5 è stata costruita per un totale di 158  esemplari (87 moto complete e 71 kit).

Catalogo Ricambi

Come consultare il manuale.
Clicca sul bottone sottostante e si aprirà una nuova finestra con il manuale sfogliabile, in alto a destra le frecce permettono l'ingrandimento e poi è possibile spostarsi sul contenuto delle pagine muovendosi con il mouse.

SFOGLIA IL MANUALE